“TUTTI FUORI”… ANZI, TUTTI IN PIEDI PER LA COMPAGNIA TEATRALE DI MONTELANICO

503 giorni fa

“TUTTI FUORI”… ANZI, TUTTI IN PIEDI PER LA COMPAGNIA TEATRALE DI MONTELANICO

di E.L.

Dieci e lode. Dieci come gli anni trascorsi dalla fondazione della Compagnia Teatrale di Montelanico. Lode come il sentimento unanime delle centinaia di spettatori che, con un entusiasmo contagioso, hanno salutato il debutto della commedia brillante in due atti “Tutti fuori”, in scena all’Auditorium di Carpineto Romano (RM) la sera dello scorso primo luglio. Dal 2006, anno di nascita del gruppo montelanichese, l’acqua passata sotto i ponti della creatività non ha mai perso la limpidità originaria, trasportando con sé valori e progetti prosperi di consensi. Tutto nacque dall’idea di Simone Temofonte, allora primo cittadino di Montelanico (RM), di creare  unitamente alla Pro Loco e ad alcuni giovani del posto una visione alternativa dello svago per i ragazzi, veicolandone gli interessi verso le più sane espressioni della cultura e trasformando ognuno di loro, in base alle propensioni individuali, in attori, scenografi, sceneggiatori o registi, capaci non solo di mettere in scena uno spettacolo teatrale ma di accompagnare il pubblico alla riflessione sociale nell’intermezzo di una risata. Sempre rispettando la propria tipicità: il legame con il territorio rappresentato dal dialetto locale, gradevole da ascoltare sul palco anche per chi è abituato a ben altri vernacoli, e dai luoghi comuni fulcro della quotidianità. Anno dopo anno, spettacolo dopo spettacolo, il successo della Compagnia Teatrale di Montelanico ha vissuto un progressivo crescendo, che ha esteso la popolarità del gruppo fin oltre i confini territoriali locali. Ed anche nella compagnia, man mano, hanno fatto ingresso giovani provenienti dai paesi limitrofi e da Roma.

L’opera in scena quest’anno è ambientata nella caserma di un piccolo comune di provincia, ove i tutori dell’ordine, rappresentati con simpatia come punti di riferimento della comunità per ogni piccola o grande esigenza, si trovano a fronteggiare un’intricata indagine tra colpi di scena, malintesi e gag comiche, in un vortice di risate. Il maresciallo prossimo alla pensione, un brigadiere aspirante alla promozione ed un appuntato donna devono fare i conti con personaggi variopinti, le cui storie si incrociano fino ad amalgamarsi per un fine comune. Al primo appuntamento stagionale, nella moderna cornice dell’Auditorium di Carpineto Romano ha veleggiato un’aura di empatia tra gli attori ed il pubblico, fino alla standing ovation finale scandita dal ritmo degli scroscianti applausi. Non poteva esserci ricompensa più grande per questo gruppo di giovani i quali, con una passione senza eguali, null’altro potevano chiedere se non la mera soddisfazione di vedere apprezzati i propri sacrifici: intense serate, compresi quei fine settimana tanto cari ai loro coetanei, trascorse a provare nei minimi particolari le scene dello spettacolo, discutendo sull’eventualità di una battuta o sulla musica adatta ad un episodio della storia rappresentata. Il tour della Compagnia Teatrale di Montelanico, con la commedia “Tutti fuori”, proseguirà il 24 luglio nella frazione La Forma del comune di Montelanico, il 29 luglio nel centro storico di Montelanico, il 3 agosto a Gavignano (RM) e presumibilmente nel mese di settembre a Segni (RM). Il successo di “Tutti fuori” ha tanti nomi e cognomi, che meritano di essere menzionati: gli attori sono Stefano Paolozzi, Luca Iannucci, Sabrina Fanfarillo, Maria Antonietta Umbro, Marianna Prosperi, Martina Briganti, Enzo Onorati, Simone Liberati, Daniele Ippoliti e Simone Cerbara; Lavinia Paolozzi, Beatrice Robibaro, Marcella Collepardi e Valeria Ippoliti sono suggeritrici; Fabio Ippoliti è il fonico; le luci sono affidate a Simone Pucello; Valentina Centi si occupa di scenografie e design; Marialetizia Temofonte cura la pagina Facebook “Compagnia Teatrale Montelanico”; Gianna Simon è  truccatrice, scenografa e sceneggiatrice; la regia è collettiva; l’organizzazione generale è di Simone Temofonte.



Condividi su :  

Video Correlati

Commenti



* parametri obbligatori

sponsor