Carmelo Bene: il poeta, il geniale interprete e il barocco leccese

915 giorni fa

Carmelo Bene
 

carmelo-bene

CAMPI SALENTINA (Lecce) – Il Comune di Campi Salentina con l’ass.to alla cultura presieduto dall’arch. Davide De Matteis e la compagnia Mura di flamenco andaluso con il patrocinio della provincia di lecce, con la direzione artistica del prof.Massimo Mura autore del progetto, ha presentato lunedì 16 marzo 2015, alle ore 19.00, presso la Sala “Don Pietro Serìo” di Campi Salentina, “Carmelo Bene: il poeta, l’artefice supremo e il barocco leccese”. Nell’anniversario della morte del grande Autore, Attore e Regista nato a Campi Salentina il Comune lo ha ricordato con un evento che ha visto la partecipazione straordinaria dell’attore Ivan Raganato, con un suo reading da opere beniane accompagnato da musiche del Compositore Chitarrista Massimo “Max” Mura . Dopo i saluti del Sindaco di Campi Sal.na Prof. Egidio Zacheo c'é stata l’introduzione e reading di poesie di Carmelo Bene a cura del poeta e critico letterario Walter Vergallo, direttore della Rivista “l’incantiere” accompagnato da musiche del Compositore Chitarrista Massimo “Max” Mura;

 



Condividi su :  

Video Correlati

Commenti



* parametri obbligatori

sponsor